Fabio Paratici
Foto Getty Alessandro Sabattini

Maurizio Sarri sarà l’allenatore della Juventus anche nella prossima stagione, Fabio Paratici cancella le voci circa una separazione anticipata tra i bianconeri e l’allenatore toscano, che resterà in bianconero anche l’anno prossimo.

Juventus
Marco Luzzani/Getty Images

Il direttore sportivo del club campione d’Italia lo ha ammesso ai microfoni di Sky Sport prima del match con la Lazio, soffermandosi anche sul futuro di Ronaldo: “il nostro obiettivo adesso è battere la Lazio e vincere lo scudetto, dopo penseremo alla Champions e alla gara contro il Lione del 7 agosto. Io sono qui da dieci anni, per nove siamo sempre stati primi in classifica. Ho vissuto cinque anni con Allegri in cui abbiamo vinto nove titoli su dieci in Italia e ogni volta che c’è stato un pareggio, o addirittura dopo qualche vittoria, c’è stato un problema o qualche voce su una riunione interna. Ci siamo abituati, e anche quest’anno è stato così. Confermo che senz’altro sarà Sarri l’allenatore della Juventus l’anno prossimo. Stesso discorso per Cristiano, che è super convinto di rimanere qui con noi“.