Maurizio Sarri sigaretta spogliatoio

La Juventus è campione d’Italia! I bianconeri hanno battuto 2-0 la Sampdoria ottenendo la certezza matematica del 9° scudetto consecutivo. Negli spogliatoi è subito scoppiata la festa con tutti i calciatori della Juventus che hanno celebrato Maurizio Sarri finito ricoperto di schiuma da barba e con una maxi bottiglia di spumanete in mano, pronto a far la doccia a tutti. Le vera priorità dell’allenatore della Juventus era però un’altra: le telecamere lo hanno infatti beccato con in bocca la sua tanto amata sigaretta, il giusto premio per la tensione di una stagione complicata, conclusa però con un meritato scudetto.