Roberto Gagliardini
Foto Getty / Chris Ricco

E’ finito al centro delle critiche dopo il pari interno dell’Inter contro il Sassuolo, colpa di un errore clamoroso a porta vuota costato 2 punti ai nerazzurri, visto il 3-3 finale.

Inter-Brescia
Emilio Andreoli/Getty Images

Ieri però Roberto Gagliardini si è subito riscattato, segnando proprio nella stessa porta la rete del momentaneo 3-0, bucando di testa Joronen su assist di Sanchez. Un gol liberatorio, commentato oggi sui social con un pizzico di ironia dall’ex Atalanta: “un altro passo importante per il nostro cammino! Felice di aver fatto subito ‘pace’ con quella porta”. Tutto un altro stato d’animo rispetto al post Sassuolo, quando Gagliardini aveva rivelato di voler regalare la maglia della partita per non vederla più: “dopo un passo falso si deve solo lavorare e guardare avanti, senza scuse o alibi: così ho deciso di regalarvi la mia maglia di Inter-Sassuolo, anche perché io… non voglio più vederla!“.

gagliardini