zanardi
Bryn Lennon- foto Getty

Sono passati tredici giorni dal terribile incidente che, nei pressi di Siena, ha visto protagonista Alex Zanardi, schiantatosi contro un camion con la sua handbike durante una pedalata.

Alex Zanardi
Alex Caparros/Getty Images

Il campione azzurro è ricoverato ormai dal 19 giugno nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario di Santa Maria alle Scotte, dove i medici stanno facendo di tutto per salvargli la vita. Il quadro neurologico resta grave ma stabile, anche dopo l’intervento chirurgico al cervello eseguito lo scorso lunedì. Stando a quanto riferito dall’AdnKronos, sarebbero questi i giorni decisivi nel corso dei quali i medici valuteranno la possibilità di un risveglio di Zanardi dal coma farmacologico, con la diminuzione del dosaggio dei farmaci. Una scelta precisa non è ancora stata presa, toccherà aspettare ancora qualche giorno per capire quale sarà la prossima mossa del personale medico.