Bottas
Clive Mason/Getty Images

La Williams ha confermato Russell e Latifi per il 2021, un segnale importante per la permanenza di Valtteri Bottas in Mercedes. Il pilota finlandese ne ha dato conferma in conferenza stampa, parlando di trattive per il rinnovo ben avviate: “ci siamo resi conto che il tempo passa in fretta con questi trittici di gare uno dopo l’altro, il programma è piuttosto intenso per tutti noi. Ovviamente non è ancora stato firmato nulla, ma le cose si stanno muovendo nella giusta direzione. La cosa principale, come ho detto lo scorso fine settimana, è mantenere l’attenzione sul campionato, ci sono grandi cose da fare quest’anno. Quindi, devo mantenete la concentrazione e sono sicuro che alla fine le cose riguardanti il contratto andranno avanti. Naturalmente, dal punto di vista del pilota, trascinarsi a lungo non è belloma abbiamo fatto solo due gare, quindi va bene, non c’è grande ansia o fretta.