sergio perez
Charles Coates/Getty Images

Nel pomeriggio Sergio Perez non ha preso parte alla canonica conferenz stampa dei piloti di Formula 1 che anticipa il weekend di gara, in questo caso a Silverstone. Il pilota della Racing Point aveva prodotto un test di positività al Coronavirus dall’esito ‘non conclusivo’, sottoponendosi ad un successivo esame. Senza di esso non si può correre, come stabilito dal protocollo della F1. L’esito è arrivato in serata ed è rende reale la peggiore delle ipotesi: Sergio Perez è positivo al Coronavirus. La notizia è stata ufficializzata dalla FIA attraverso un comunicato. La Racing Point, che tanto bene ha fatto nelle prime uscite stagionali, dovrà sostituire il pilota messicano in vista del weekend: Vandoorne, Gutierrez e Hulkenberg i profili più accreditati.