Charles Leclerc ricorda Jules Bianchi

Il 17 luglio 2015 veniva data la notizia della morte di Jules Bianchi. Il giovane pilota Ferrari, dopo 9 mesi di coma, si era spento in seguito ai gravi danni riportati nell’incidente del Gp del Giappone 2014. A 5 anni di distanza, il suo ricordo è ancora vivo nella memoria e nel cuore di Charles Leclerc ha su Instagram ha postato una foto che ritrae i due da piccoli, insieme ad altri amici. Allegato il messaggio: “ricordi. Sono 5 anni che non ci sei più. Mi manchi Julio“.