Bottas
Pool/Getty Images

Valtteri Bottas scaglia un macigno sugli avversari: la Mercedes non ha punti deboli. La scuderia campione del Mondo in carica ha già dato prova di poter dominare anche questa stagione, nonostante qualche problemino che ha condizionato le prime gare. Valtteri Bottas, pilota che ha riscontrato alcune problematiche pur terminando sempre a podio, ha spiegato in conferenza stampa che il team ha lavorato per risolvere ogni minimo difetto: “non vedo punti deboli nella Mercedes, ma possiamo migliorare. Abbiamo analizzato approfonditamente la partenza in Austria, il problema erano le luci dei giri motore sul cruscotto, abbiamo fatto delle modifiche affinchè quel problema non si ripeta più. Problema nel sistema di rifornimento di carburante? Il problema riguardava le tubature, mi ha privato di 8 centesimi a giro nelle qualifiche. Il team ha reagito e ha trovato il problema“.