Bottas
Clive Mason/Getty Images

Il Mondiale di Formula 1 ripartirà nel weekend (e nel prossimo) con un doppio appuntamento in Austria, non proprio la pista ideale per la Mercedes, stando a quanto hanno raccontato le ultime due stagioni.

Hamilton e Bottas
Charles Coates/Getty Images

Valtteri Bottas però, in conferenza stampa, si è detto pronto a fare bene nonostante le prospettive sfavorevoli per la scuderia campione del mondo: “è difficile descrivere la sensazione provata in Australia qundo ci hanno detto che non potevamo gareggiare e non avremmo potuto farlo per diverso tempo. È bello poter tornare e riprovare quelle sensazioni che provi solo nel weekend di gara. Tornare a spingere la macchna al limite, batterci a livello personale e come team, sono contento di poter riprovare certe emozioni.

La pista in Austria mi piace, sono stato contento nel sentire che avremo fatto due gare qui. Se guardiamo al passato, ci sono state piste in cui abbiamo avuto meno successo e questa è una di quelle, ma io sono stato con i migliori. Penso di essermi preparato bene a livello personale e come team, sono fiducioso. Gli avversari si stanno avvicinando, la Red Bull è andata forte nei test e la Ferrari sarà quella di sempre. Speriamo di poter essere lì a lottare per la vittoria“.