Lionel Messi
Foto Getty / Aitor Alcalde

Ricordate quando si parlava di Cristiano Ronaldo alla Juventus e nessuno voleva crederci? Poi andò a finire che i rumor diventarono realtà nel giro di pochi giorni, la trattativa, portata avanti sottotraccia, si concretizzò addirittura in poche ore. Bene, adesso il nuovo tormentone estivo del calcio italiano potrebbe essere Messi all’Inter. Questa volta c’è già un indizio, seppur non di mercato, abbastanza importante. Il giornalista Rai Filippo Grassia ha dichiarato che la famiglia di Lionel Messi trasferirà la propria residenza in Italia nel mese di agosto, per ragioni inerenti ad agevolazioni fiscali nella gestione del grande patrimonio della ‘Pulce’. Papà Jorge si è già occupato degli aspetti principali, fra i quali acquistare un appartamento nel quartiere Porta Nuova di Milano. E se il trasferimento non fosse solo economico, ma anche sportivo? Sappiamo dei dissidi fra Messi e la dirigenza blaugrana, ultimo di essi lo schiaffo che ha fatto tremare il Barcellona fino alle fondamenta dopo la vittoria della Liga da parte del Real Madrid.

Il fuoriclasse argentino potrebbe cambiare aria, proprio come fece Cristiano Ronaldo che, all’epoca, sembrava dovesse legare la sua intera carriera al Real Madrid a suon di vittorie e trofei. L’Inter sogna il colpo. Se c’è una società che in Italia può ambire ad un’operazione del genere, con sede a milano (con buona pace delle finanze del Milan) è proprio l’Inter che sogna un campione in grado di colmare il gap con la Juventus. E chissà che Lautaro Martinez, corteggiato dai blaugrana, non possa fare parte della trattativa, o magari ritrovarsi proprio a giocare con Messi come tanto desiderato ma… in maglia nerazzurra. Fantamercato sì, per ora…