Binotto e Wolff
Clive Mason/Getty Images

Attacco frontale dei Toto Wolff nei confronti della Ferrari e, in particolare, di Mattia Binotto. Il team principal della Mercedes ha sfruttato la giornata negativa della scuderia di Maranello per piazzare il proprio affondo, rispondendo ad una domanda di ‘The Race’ sulle deludenti prestazioni di Leclerc e Vettel.

Binotto
Charles Coates/Getty Images

L’austriaco ha preso la palla al balzo, facendo un riferimento alla polemica dello scorso anno, relativa alla discutibile power unit della Ferrari: “non voglio commentare su questo perchè penso che sia stato detto abbastanza, non voglio parlare della Ferrari, si tratta piuttosto di come vengono gestite le cose. Non torniamo lì, penso che sia stato già detto e ridetto tutto. Oggi non hanno mostrato grandi prestazioni, noi vogliamo che siano competitivi e che gareggino con noi, correndo secondo le stesse regole. Nulla mi renderebbe più felice di avere tre o quattro squadre competitive là fuori che ci diano del filo da torcere. Vorrei tirare tutti su di morale alla Ferrari, perché questa è una squadra fantastica con persone fantastiche, ma non ho motivo di cercare di rallegrare Mattia“.