Magnussen
Pool/Getty Images

Colpo di scena dopo la fine del Gran Premio d’Ungheria, i Commissari di Gara hanno modificato l’ordine di arrivo in seguito a una doppia penalità inflitta a Kevin Magnussen e Romain Grosjean, rispettivamente nono e quindicesimo al traguardo.

I due piloti del Team Haas sono stati sanzionati entrambi di 10 secondi per  per violazione dell’articolo 27.1 del regolamento sportivo, ossia per “aiuti non ammessi” durante il giro di formazione. Una bella botta per Magnussen che scende dal nono al decimo posto, passando alle spalle di Sainz e perdendo così un punto che passa nella classifica dello spagnolo.

penalita haas