Una gara non brillante per Carlos Sainz in Ungheria, il pilota della McLaren chiude al decimo posto portando a casa un punticino, strappato peraltro alla Ferrari di Charles Leclerc, suo futuro compagno di squadra.

Sainz GP Ungheria
Bryn Lennon/Getty Images

Un magro risultato reso leggermente più dolce dal super sorpasso effettuato nei confronti del monegasco, avvenuto a nove giri dalla conclusione del Gran Premio. Una bella manovra, commentata così dallo spagnolo: “il sorpasso a Charles? Difficile, superare qui è difficilissimo, devi avere tanta velocità in più. Alla fine ho dovuto rischiare tanto. Siamo stati molto vicini, ho rischiato per quel punto lì, ha funzionato ma il decimo posto non è quello che volevamo“.