Hamilton
Pool/Getty Images

Una settimana fa masticava amaro per la penalità costatagli il quarto posto finale, oggi Lewis Hamilton può esultare per una vittoria esaltante ottenuta nel Gran Premio di Stiria davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas.

Hamilton
Mark Thompson/Getty Images

Un successo voluto e costruito, come ha spiegato il campione del mondo ai microfoni di Sky Sport: “è stata una grande difficoltà, ma quando c’è la volontà si riesce sempre a trovare la soluzione giusta per vincere. Lo scorso week-end è stato impegnativo, perché ci sono state le penalità in qualifica e gara. L’unica cosa da fare è non pensare al passato, così son rimasto qui e mi son concentrato su questa nuova gara, mangiando bene e dormendo bene. In questo modo sono arrivato al top per questo appuntamento, lavorando con i ragazzi per migliorare le nostre performance. Questa pista non è tra le mie preferite, sono dunque felice per la vittoria e mi sento al settimo cielo, anche se la strada è lunga“.