horner
Mark Thompson/Getty Images

Il comportamento tenuto dalla Ferrari nei confronti di Sebastian Vettel non è piaciuto affatto alla Red Bull, in particolare a Chris Horner, legato al pilota tedesco per via degli anni trascorsi insieme a Milton Keynes.

Vettel
Bryn Lennon/Getty Images

Il team principal della scuderia anglo-austriaca ha espresso il proprio punto di vista sul trattamento ricevuto dal quattro volte campione del mondo, parlando ai microfoni di Servus TV: “non ci saremmo mai aspettati di vedere Vettel sul mercato. Non ci saremmo mai aspettati che la Ferrari fosse così spietata, che lo lasciasse andare senza fargli un’offerta. Sebastian ha bisogno di un buon ambiente, ma in questo momento è difficile per noi aiutarlo perché non immaginavamo tutto questo. Abbiamo tanti ricordi speciali con Seb, siamo stati benissimo insieme. Se dovesse lasciare la Formula 1, sarebbe una perdita importante per tutti”.