Mugello
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La Formula 1 torna ufficialmente al Mugello, il boarding del circus ha infatti ufficializzato l’entrata del Gran Premio della Toscana nel calendario del Mondiale 2020.

Vettel
Mark Thompson/Getty Images

Una notizia speciale per tutti gli italiani, che potranno godersi due gare consecutive in Italia. Il 6 settembre infatti ci sarà il GP di Monza una settimana più tardi (il 13 settembre) andrà in scena il GP della Toscana, dove la Ferrari festeggerà la millesima gara della propria storia. Ad annunciarlo la Formula 1 con un tweet apparso sul proprio canale ufficiale, tramite il quale è stata rivelata anche la data del GP di Sochi, che si terrà il 27 settembre. La Regione Toscana ha garantito il patrocinio e un supporto economico così come gli enti territoriali, il Comune metropolitano di Firenze e quello di Scarperia fondamentale per far fronte alle spese dovute all’organizzazione.

Carey
Charles Coates/Getty Images

Questa la soddisfazione di Chase Carey: “abbiamo iniziato alla grande la nostra stagione in Austria lo scorso fine settimana e siamo sempre più fiduciosi nei nostri programmi per il resto del 2020. Il Gran Premio di Russia è un momento importante della nostra stagione e non vediamo l’ora di tornare a Sochi a settembre. Siamo altrettanto entusiasti di vedere la F1 al Mugello, un’occasione che segnerà la millesima gara della Ferrari“.

Mugello