GP Imola

Monza, il Mugello e adesso anche… Imola. L’Italia potrebbe avere addirittura tre gare in questo Mondiale 2020 di Formula 1, un numero impensabile fino a qualche mese fa ma che, con il trascorrere delle settimane, è diventato sempre più concreto.

Charles Coates/Getty Images

Se il GP di Monza e quello del Mugello sono già stati ufficializzati e inseriti in calendario per il 6 e il 13 settembre, la gara di Imola sta seguendo la stessa strada. Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, nella giornata di domani il direttore di gara Michael Masi sarà all’autodromo Enzo e Dino Ferrari per ispezionare il tracciato. Si tratta di una prassi svolta prima di ogni appuntamento del Mondiale, dunque un altro elemento che gioca a favore del GP di Imola.

Charles Leclerc Hockenheim
Foto Getty / Mark Thompson

Nel caso in cui dovesse arrivare la fumata bianca, le date individuate per lo svolgimento della gara sarebbero il 4 ottobre (dopo il GP di Russia) oppure l’11 ottobre, in quest’ultimo caso lo slittamento sarebbe dettato dall’ingresso in calendario del Gran Premio di Germania ad Hockenheim.