Fabio Caressa
Credits: Instagram @Ziabene

Una vita che dico a tutti che sono alto e biondo… ringraziando il cielo che sono il marito di Benedetta Parodi!“. Ha scelto di rispondere con ironia il Fabio Caressa, ai microfoni di Radio Deejay, alle accuse lanciate da Sinisa Mihajlovic a Sky Sport. L’allenatore del Bologna aveva messo nel mirino il “piccolino, marito di Benedetta Parodi” per aver, a suo dire, snobbato il Bologna dopo il successo in rimonta contro l’Inter ed essersi concentrato solo sui nerazzurri.

Noi abbiamo parlato del Bologna per tutto il post-partita su Sky, visto che la partita si è giocata alle 17:15 – ha spiegato Caressa – Io sono andato in onda all’una meno venti ed ho preferito parlare del rigore sbagliato da Lautaro, visto che lui aveva scelto di tirarlo. Ma sticazzi…“.