cellino
Alessandro Sabattini/Getty Images

Attimi di paura per Massimo Cellino che, nel pomeriggio di ieri, è stato aggredito da due uomini in moto che volevano rubargli l’orologio.

cellino
Emilio Andreoli/Getty Images

Il numero uno del Brescia si trovava a Padenghe quando due uomini gli si sono avvicinati con fare minaccioso, provando a rubargli l’orologio che portava al polso. Immediata la reazione di Cellino, che ha reagito dopo essersi accorto dell’arrivo di un altro uomo alle sue spalle con il casco in mano. Spaventati dal comportamento del presidente del Brescia, i due malviventi sono scappati facendo perdere le proprie tracce. Tutto bene per Cellino, che ha rimediato però un colpo al naso sbattendo contro la portiera della auto.