Vanoli Basket Cremona
Credits: Instagram @Vanolicremona

Lo scorso 12 luglio Cremona aveva annunciato la volontà di non iscriversi al prossimo campionato di Serie A. La formazione lombarda ha però cambiato idea nelle ultime ore, grazie all’accordo con un importante sponsor (Corazzi Fibre), decidendo di prendere parte alla Serie A 2020-2021. “Venerdì siamo stati contattati da un’importante azienda di Cremona – ha scritto il club -. Con Antonella e Alberto Corazzi ci siamo trovati alle 10, domenica mattina e abbiamo terminato attorno ad un’allegra tavolata e a una grigliata estiva. Non hanno avuto incertezze”.

“Nella ricorrenza dei trent’anni dalla scomparsa di nostro padre e dei settanta anni dalla fondazione dell’azienda che porta il suo nome – ha dichiarato Antonella Corazzi – io e mio fratello abbiamo deciso di sostenere nel momento di massima difficoltà una eccellenza del territorio e della nostra città che ha creato tra l’altro un importante movimento giovanile elemento di traino verso valori positivi. È per sostenere questi valori che nostro padre ha voluto costituissimo una Fondazione che porta il suo nome e non abbiamo alcun dubbio che la nostra scelta sarebbe stata anche la sua scelta. Nostro padre non avrebbe esitato a sostenere il ‘mondo Vanoli’ dal basket di serie A alle giovanili al Baskin. Rappresentano Cremona città che nostro padre ha sempre avuto nel cuore e per la quale è stato esempio concreto di mecenatismo”.