Gasperini Mihajlovic
Foto Getty / Emilio Andreoli

Uno degli aspetti ‘positivi’ dell’assenza del pubblico negli stadi è quella di poter ascoltare i dialoghi fra i protagonisti in campo e scoprire qualcosa che, con il rumore del pubblico, sarebbe rimasto ‘nascosto’. Nel corso del primo tempo di Atalanta-Bologna, fra Mihajlovic e Gasperini è scoppiato un momento di grande tensione nel quale sono volati insulti di ogni genere: “che cazzo parli con loro. Parla per i tuoi e non rompere il cazzo, parla per i tuoi e non rompere il cazzo Vaffanculo vai, non rompere il cazzo” (Mihajlovic). L’arbitro ha ovviamente sentito ed estratto il giallo per entrambi, salvo poi espellere Gasperini per reiterate proteste. Prima di uscire l’allenatore bergamasco ha urlato ai danni di Sinisa Mihajlovic: “fai il fenomeno!“. E pensare che i due si erano anche abbracciati prima della partita…