berrettini
Hannah Peters - foto Getty

Il tennis è ancora fermo e lo stop dovuto al Coronavirus non ha fatto altro che cristallizzare il dominio dei Big-3, visto che i giovani tennisti emergenti non hanno avuto alcuna possibilità nè di scalare posizioni in classifica, ne di vincere qualche Slam che restano ancora proprietà di Federer, Nadal e Djokovic.

A proposito dei Big-3, Matteo Berrettini, in una recente intervista al settimanale ‘7’ del Corriere della Sera, ha risposto ad una particolare domanda riguardante quale talento ruberebbe dei 3 fenomeni del tennis mondiale. Il tennista azzurro ha spiegato: “a Federer l’agilità: non è mai scomposto, sembra un ballerino. A Nadal la cazzimma, quell’agonismo pazzesco su ogni punto. A Djokovic la risposta al servizio“.