Wilson Chandler
Foto Getty / Al Bello

Per quanto sia difficile non aggregarmi ai miei compagni, la salute e le necessità della mia famiglia vengono prima“. Tyson Chandler annuncia così la sua volontà di non tornare in campo con i Brooklyn Nets al momento della ripresa della stagione. Il cestista non si unirà ai Nets ad Orlando e dovrà rinunciare ad una somma del suo stipendio che va dai 200.000 ai 350.000 dollari a seconda di quanta strada farà la sua franchigia nei Playoff. Chandler verrà sostituito da Justin Anderson, già visto in maglia Nets a gennaio per un decadale prima del taglio.