Bickerstaff
Foto Getty / Michael Reaves

L’NBA è pronta a ripartire dal 31 luglio, ma 8 squadre resteranno ferme. Torneranno in campo infatti solo le squadre in corsa per i Playoff, fra le quali non sono presenti i Cleveland Cavaliers. Il coach della franchigia dell’Ohio, intervistato da Sports Illustrated, ha chiesto all’NBA di allenare comunque la propria squadra durante la lunga offseason: “la nostra aspettativa è che la NBA ci permetterà di fare qualcosa. Stiamo cercando di capire come risolvere la questione e so che ci sono anche altre squadre che stanno facendo richiesta formale per potersi allenare“.