Lorenzo Insigne
Foto Getty / Marco Rosi

Nella notte della finale di Coppa Italia, vinta dal Napoli ai rigori sulla Juventus, i tifosi azzurri si sono riversati per le strade a festeggiare. Fra i cori e la grande felicità per il trofeo guadagnato però, sono stati registrati anche furti ed episodi di violenza. È diventato virale il filmato che riprende la rapina ai danni di un ragazzo, letteralmente buttato giù dal motorino, poi sottratto dai ladri. Episodio che ha avuto un lieto fine. Secondo quanto riporta ‘Radio Marte’, Lorenzo Insigne si è occupato personalmente di far avere al ragazzo rapinato un nuovo motorino.

Salvatore (il nome del ragazzo, ndr) ha ringraziato così il calciatore del Napoli: “ciao Lorenzo, sono Salvatore,  ho ricevuto il tuo bellissimo regalo. Grazie di tutto, forza Napoli. Se possibile, vorrei avere anche una maglia autografata, un incontro. Se puoi! Grazie!“.