iannone
Mirco Lazzari gp/Getty Images

L’Aprilia ha scelto il pilota che sostituirà Andrea Iannone nel Mondiale 2020, che scatterà il 19 luglio con il primo dei due Gran Premi in programma sul circuito di Jerez de la Frontera. 

Bradley Smith
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La Casa di Noale ha deciso di affidarsi ancora una volta a Bradley Smith, che già lo scorso anno aveva raccolto quattro wild card senza però ottenere risultati degni di nota. Ritiratosi dalle competizione nel 2018 dopo l’esperienza in KTM, il britannico ha scelto di ricoprire il ruolo di collaudatore in Aprilia, partecipando contemporaneamente alla Coppa del Mondo di MotoE. Adesso avrà l’occasione di sostituire Iannone finché il TAS di Losanna non prenderà una decisione sul caso di doping che lo vede coinvolto, costatogli al momento una sospensione e una richiesta di condanna da parte della WADA di 4 anni.