Quartararo
Mirco Lazzari gp/Getty Images

In MotoGp non ha ancora conquistato una vittoria, ma ha comunque già in tasca un contratto biennale con il team ufficiale Yamaha, che scatterà a partire dal 2021.

Mirco Lazzari gp/Getty Images

Fabio Quartararo non sente il peso di dover vincere per forza una gara prima di arrivare a Iwata, sarà una naturale conseguenza del lavoro che svolgerà nei prossimi mesi. Nessuna ansia dunque per il francese, come ammesso a Motorsport.com: “non mi sembra brutto arrivare al team Yamaha ufficiale senza mai aver vinto una gara, perché io do il massimo sempre. Se succede che ancora non avrò vinto, sarà andata così. Nella mia vita non ho mai lavorato tanto come ora e non dubito delle mie capacità, ma vincere una gara in MotoGP è qualcosa di fantastico. Ci proverò con tutto me stesso, ma non succede nulla se arriverò al team ufficiale senza averne vinta una“.