Jorge Lorenzo
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Jorge Lorenzo continua a godersi la sua ‘pensione’, dopo aver lasciato le gare lo scorso anno ed essere rientrato in Yamaha con il ruolo di tester.

jorge lorenzoLo spagnolo avrebbe potuto tornare in pista a Barcellona con una wild card, ma l’epidemia di Coronavirus ha spinto la Dorna a cancellarle per il 2020. Per questo motivo lo spagnolo non pensa alle corse, sottolineando di non aver l’ansia di tornare in pista: “mentalmente non penso di aver bisogno di tornare o comunque non ho l’ansia di tornare a correre e sopportare tutta la pressione che ne consegue. Ma è anche vero che ci sono dei lati positivi, quando vinci una gara o un campionato è incredibile e ti suscita una felicità che è difficile da incontrare da un’altra parte. Nessuno ha preso il telefono e mi ha chiamato per tornare. Non so cosa potrebbe succedere se mi chiamassero. Se non dovesse accadere sarei ugualmente felice, ma nel caso ascolterei cosa avranno da dirmi. Se dovesse passarmi per la mente di tornare, lo farei per provare a vincere, con un’opportunità molto chiara per vincere il campionato. Per il momento sto molto bene e non penso potrà accadere, dunque va bene così”.