Pol Espargaro
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La notizia dell’accordo tra Pol Espargaro e la Honda ha scombussolato il mercato di MotoGp, nonostante manchi ancora l’ufficialità dell’intesa.

marc marquez
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Una trattativa rimasta sotto traccia per alcune settimane, prima di uscire allo scoperto negli scorsi giorni. Per smorzare un po’ i toni, il manager del pilota spagnolo è intervenuto ai microfoni di AS, facendo chiarezza riguardo questa situazione: “non è vero che Pol abbia un accordo verbale per correre nel 2021 con la Honda. Parole che seguono quelle rilasciate nei giorni scorsi da Alberto Puig, che sottolineato come nessun contratto sia stato firmato con altri piloti. Le settimane che arriveranno saranno fondamentali per capire cosa bolle in pentola, ma appare ormai quasi certo che il prossimo compagno alla Honda di Marc Marquez sarà Pol Espargaro.