Lorenzo e Dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La telenovela relativa al rinnovo tra la Ducati e Andrea Dovizioso registra una nuova puntata, questa volta davvero incandescente.

Dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Simone Battistella, manager del pilota forlivese, ha puntato il dito contro il team di Borgo Panigale, accusandolo di non aver ancora presentato un’offerta al proprio assistito. Parole durissime quelle riportate dal quotidiano spagnolo AS, che non gioveranno certamente alle trattative: “Dovizioso è aperto a negoziare il proprio contratto con la Ducati, ma non gli ha presentato nessuna offerta. Andrea è cosciente che stanno parlando con Lorenzo, ma questo non lo preoccupa. Ducati saprà chi preferirà tra Lorenzo e Dovizioso”.

doviziosoIl manager del Dovi poi ha alzato i toni: “non chiederemo l’elemosina né alla Ducati né a nessun altro. È stato tre volte vice-campione del mondo negli ultimi tre anni e non ha bisogno di vendersi. Attualmente è molto focalizzato sulla stagione 2020 e attende offerte per il 2021, da qualsiasi squadra. Se non arriveranno, andrà in vacanza. Ma questo non significa che voglia ritirarsi, perché intende continuare“.