Pol Espargaro
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La notizia che ha scosso l’intero mercato piloti della MotoGp è stata finalmente confermata, la Honda ha presentato un’offerta a Pol Espargaro per affidargli la propria moto per il 2021.

Aleix e Pol Espargaro
Mirco Lazzari gp/Getty Images

A renderlo noto è stato Mike Leitner, il team manager della Casa austriaca lo ha sottolineato ai microfoni del sito della MotoGp: “posso solo confermare che questi colloqui sono in corso. Naturalmente, cercheremo di tenere Pol con noi ma sappiamo bene che c’è un’altra opzione per lui. Non ci sono aggiornamenti al momento e, a parte questo, quando tutto sarà deciso faremo un commento in merito. Questo succederà sicuramente nelle prossime settimane. Abbiamo bisogno di tempo per pianificare il futuro, quindi dobbiamo prendere una decisione al più presto“.

ducatiIl team manager della Casa austriaca ha poi proseguito: “al momento dobbiamo aspettare e vedere quale sarà la decisione finale di Pol ma nel frattempo dobbiamo anche pensare al nostro futuro. Quindi, ci sono alcuni scenari sul tavolo anche per noi, possiamo solo fare un passo alla volta e cominceremo a sapere quali decisioni prendere quando le cose saranno decise. Tutti i piloti impegnati in MotoGP hanno grande talento. Su Dovizioso non devo dire nulla, da tre anni è vice campione del mondo. Petrucci ha vinto un Gran Premio. Tutti questi top rider hanno un grande talento e si adatterebbero alla moto, questo è chiaro“.