Pau Dones
Carlos Alvarez/Getty Images

Una notizia tremenda scuote il mondo della musica, nella giornata di oggi infatti è venuto a mancare Pau Dones, storico cantante del famosissimo gruppo Jarabe de Palo.

Pau Dones
Carlos Alvarez/Getty Images

La famiglia del musicista ha confermato con una nota stampa il suo decesso, avvenuto all’età di 53 anni a causa di un cancro al colon diagnosticatogli nel 2015: “vogliamo ringraziare l’equipe medica e tutto il personale dell’Ospedale de la Vall di Hébron, l’ospedale  Sant Joan Despí Moisès Broggi, l’Istituto Catalano di Oncologia e tutti per il lavoro e la dedizione in tutto questo tempo, chiediamo il massimo rispetto della privacy in questo momento difficile“. Autore di canzoni di successo come ‘La Flaca‘ e ‘Depende‘, Dones aveva annunciato nei giorni scorsi di voler tornare alla musica, mandando un messaggio ai suoi fan: “torno per incontrare la mia gente e restare per sempre qua. Torno, perché la musica è tornata di nuovo nella mia testa. Torno, perché è tempo di condividere ancora i nostri sentimenti, torno perché tornare su un palco è la sola cosa a cui penso, torno per essere quello che ho sempre voluto essere“.

Pau Dones
Miquel Benitez/Getty Images

Una voglia di musica spazzata via da un destino crudele, che si è portato via Pau Dones troppo presto, lasciando sgomenti tutti coloro che lo hanno conosciuto. Tra questi anche Jovanotti, colpito dalla morte del collega: “ho appena saputo della morte di Pau Dones, è una notizia tremenda, ci eravamo scritti 3 giorni fa e come al solito era lui a rassicurare me. Mi mancherai tantissimo amico e maestro. Niente cancellerà i momenti bellissimi vissuti insieme, la bella musica, le mangiate e le bevute, le chiacchierate infinite, la forza che ci siamo dati reciprocamente. Conoscerti ed esserti amico è stato un grande regalo. Dove sei ora? Mi è difficile crederci“.