suzuka

Il Mondiale 2020 di Formula 1 sarà pressoché europeo, con pochissime gare che verranno disputate al di fuori del nostro continente.

Singapore
Clive Mason/Getty Images

E’ notizia dell’ultim’ora infatti la cancellazione ufficiale dei Gran Premi di Singapore, Suzuka e Baku a causa dell’emergenza Coronavirus non ancora placatasi. Questo l’annuncio degli organizzatori della tappa di Marina Bay: “la salute di tutte le persone che sarebbero coinvolte è stata messa in primo piano – le parole di Mr Colin Syn, vice-presidente del Gran Premio di Singapore e dopo mesi difficili abbiamo dovuto prendere questa decisione”.

gp AZERBAIJAN
Clive Mason/Getty Images

Stessa sorte dunque toccherà anche a Baku e Suzuka, che hanno a loro volta ufficializzato la rinuncia al Gran Premio per il 2020. Verso questa soluzione procede spedito anche il Vietnam, considerando le difficoltà di allestimento del circuito. Menzione a parte merita Austin, la cui crisi economica e sanitaria difficilmente permetterà lo svolgimento del GP del Texas.