Milan, che schiaffo da Dani Alves: “da loro a 39 anni sarei una promessa”

Dani Alves lancia una stoccata al Milan ed esalta le proprie qualità: il terzino brasiliano crede di poter fare la differenza in rossonero anche a 39 anni

SportFair

Se il fisico ti supporta ancora e il talento c’è sempre stato, l’età è solo un numero. Ne è convinto Dani Alves che non ha la minima intenzione di ritirarsi a 39 anni anzi, è convinto di poter fare la differenza anche al… Milan. Intervistato al programma ‘Hoy no se sale’, l’ex Barcellona ha dichiarato: “io nel Milan di oggi sarei una promessa. L’età è solo un numero, ho ancora voglia di combattere giocando a calcio. Prima correvo 12 km a partita, ma la cosa intelligente è correrne 8 bene. Sono sicuro di una cosa: non voglio vergognarmi di essere in campo. Quando non sarò più in grado, mi ritirerò“.