Pau Gasol e Kobe Bryant
Foto Getty / Ronald Martinez

Lontano dai campi da diverso tempo, a causa di un brutto e lungo infortunio, Pau Gasol sta riflettendo su come concludere la propria carriera. Il veterano spagnolo vorrebbe giocare un altro anno, l’ultimo, per poi congedarsi con le Olimpiadi di Tokyo 2021 provando a centrare l’ultima impresa con la Spagna.

Resta viva l’opzione di giocare un ultimo anno in NBA. Il suo sogno sarebbe di chiudere in maglia Lakers: “la mia intenzione è quella di giocare un’altra stagione se il piede è OK, sia nella NBA o in Europa. Un’ultima stagione con i Lakers sarebbe molto attraente, ma anche finire al Barça è attraente. Devo però fare i conti con la realtà e vedere quale situazione sarebbe la migliore per le circostanze del momento. Mi sento bene. Ho avuto più tempo per riprendermi dopo questo stop forzato degli sport. Quando potrò iniziare a correre e saltare avrò molte più informazioni da sapere sul mio piede e se l’osso si sarà consolidato abbastanza perché io possa giocare di nuovo a basket professionistico“.