Ronaldo
Alessandro Sabattini/Getty Images

Negli ultimi giorni si è fatto un gran parlare del futuro di Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese è finito nel mirino del Chelsea, ma il suo futuro potrebbe essere addirittura negli USA. A rivelarlo è il connazionale Nani che, intervistato ad ESPN, ha spiegato: “un paio di anni fa, Cristiano mi ha detto che probabilmente finirà a giocare in America. Non è sicuro al 100%, ma c’è una possibilità che accada. L’MLS è un grandissimo campionato. Certo, ci sono alcuni punti in cui bisogna ancora migliorare, tra cui la qualità dei calciatori. Ma ci sono squadre fantastiche, organizzate benissimo, con grandi allenatori e grandi giocatori. E si vede che stagione dopo stagione le cose vanno sempre meglio. Penso che ci siano tutte le condizioni per diventare un grande campionato, del resto siamo in un grande paese. Ed è solo questione di migliorare e non avere paura di fare sempre di più“.