Papa Francesco
Carl Court/Getty Images

Tutta Italia ha rivolto un pensiero verso Alex Zanardi, amato atleta paralimpico rimasto coinvolto in un grave incidente alcuni giorno fa. L’ex pilota di F1 è attualmente ricoverato in coma farmacologico presso l’ospedale di Siena e le sue condizioni sono gravissime, seppur stabili. Anche Papa Francesco ha deciso di adoperarsi in prima persona per dare un messaggio di conforto all’atleta e alla sua famiglia. Il Pontefice, attraverso la ‘Rosea’, ha fatto pervenire una lettera scritta di suo pugno nella quale spende parole d’elogio e di speranza per Zanardi, definendolo un esempio di come risollevarsi dopo le difficoltà della vita, nonché un atleta che attraverso le proprie imprese sportive ha saputo dare una nuova luce alla disabilità.

Carissimo Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso. Attraverso lo sport hai insegnato a vivere la vita da protagonisti, facendo della disabilità una lezione di umanità. Grazie per aver dato forza a chi l’aveva perduta. In questo momento tanto doloroso le sono vicino, prego per lei e la sua famiglia. Che il Signore la benedica e la Madonna la custodisca. Fraternamente