Hamilton
Charles Coates/Getty Images

L’urlo di protesta sui social di Lewis Hamilton non si limita alla battaglia contro il razzismo e le discriminazioni razziali, il pilota britannico non perde infatti occasione per schierarsi contro la violenza sugli animali, compresa la corrida. Il driver della Mercedes ha postato oggi una Instagram Story in cui esprime tutto il proprio disprezzo per la tauromachia, condividendo il link di una petizione PETA per abolire le corride: “Spagna, è davvero disgustoso. I bambini in Spagna imparano a torturare e uccidere i tori a 14 anni. Chiediamo al Ministero della Pubblica Istruzione di chiudere immediatamente le scuole di corrida”.

hamilton