Verstappen e Marko
Mark Thompson/Getty Images

Max Verstappen sembra avere le idee abbastanza chiare in vista della nuova stagione di Formula 1, che scatterà il prossimo 5 luglio con il GP d’Austria.

Vettel e Leclerc
Charles Coates/Getty Images

L’olandese ha parlato del livello della Red Bull e dei rivali che si troverà di fronte, escludendo la Ferrari dalla lotta per il titolo: “non mi considero mai favorito, soprattutto al Red Bull Ring, tracciato che non si addice a noi come altri circuiti. La vittoria dello scorso anno è arrivata dopo una dura battaglia e questa volta non sarà più semplice. Mi aspetto una Mercedes in ottima forma, ma nessuno può dire quanto sarà veloce la Ferrari. Sarà una lotta dura, ma proveremo a fare di tutto per ottenere la terza vittoria consecutiva in Austria. Scopriremo dove saremo nelle prime prove libere, ma sarà lo stesso per tutti, perché saranno alle prese con una macchina sconosciuta. E chissà, magari qualcuno sarà un po’ arrugginito dopo la lunga pausa. Rivali? Solamente la Mercedes“.