Max Verstappen
Mark Thompson/Getty Images

E’ toccato alla Red Bull scendere in pista questa mattina, come fatto nei giorni scorsi da altre scuderie come Mercedes e Ferrari.

Alexander Albon
Foto Getty / Charles Coates

Il team di Milton Keynes ha utilizzato il tracciato di Silverstone per compiere un filming day di 100 km con la monoposto del 2020, utilizzando però gomme demo per non trarre alcun vantaggio in termini di prestazioni. Al volante della RB16 si è presentato a sorpresa Alexander Albon, prendendo il posto dell’assente Max Verstappen, rimasto a Montecarlo per proseguire il proprio programma di lavoro.

gp italia
Mark Thompson7Getty Images

Provenendo da un Paese straniero, l’olandese avrebbe dovuto rispettare la quarantena obbligatoria di 14 giorni prevista per chi entra in Inghilterra, dunque per poter svolgere il test avrebbe dovuto essere a Silverstone già da due settimane. La Red Bull dunque ha preferito utilizzare Albon per questo filming day, dando appuntamento a Verstappen tra sette giorni in Austria, dove partirà il Mondiale 2020 di Formula 1.