Mick Schumacher
Charles Coates/Getty Images

Nelle ultime settimane il nome di Mick Schumacher ha animato il mercato di Formula 1, il tedesco infatti è stato accostato all’Alfa Romeo Racing, team satellite della Ferrari.

Vasseur
Charles Coates/Getty Images

Il tedesco fa parte dell’Academy del Cavallino, ma difficilmente riuscirà a sedersi sulla monoposto della scuderia svizzera nel 2021, come sottolineato dal team principal Vasseur: Mick Schumacher dovrebbe concentrarsi anzitutto sulla sua carriera in Formula 2. So che nell’ultimo periodo, con Vettel, Ricciardo e Sainz, il mercato si è animato senza che nemmeno si siano macinati chilometri, ma in questo momento siamo a posto così. Raikkonen ha un contratto fino alla fine dell’anno e non vi devo certo dire quanto sia prezioso per noi, poi valuteremo il futuro”.