Szafnauer
Charles Coates/Getty Images

Il futuro di Sebastian Vettel è ancora avvolto nel mistero, ciò che è certo è che il tedesco non correrà con la Ferrari nel 2021.

Vettel
Charles Coates/Getty Images

Il suo nome è stato accostato a molte scuderie, tra cui anche la Racing Point, pronta a diventare Aston Martin nella prossima stagione. Su un eventuale trasferimento di Vettel al team di Lawrence Stroll si è soffermato Otmar Szafnauer, facendo chiarezza ai microfoni del sito della Formula 1: “non posso parlare per Seb, ma sappiamo tutti che evoluzione ha avuto. Ha fatto un lavoro fantastico con la Toro Rosso, e ha poi vinto quattro campionati del mondo con la Red Bull. Ha avuto delle gare fantastiche e penso che alla sua età relativamente giovane di 33 anni gli siano rimasti ancora degli anni buoni. Ma non sta a me dirlo. Seb ed io siamo amici da molto tempo, anche prima che fosse un pilota di Formula 1. E però, ironia, non mi ha chiamato, quindi non ho avuto la conversazione“.