Carey
Charles Coates/Getty Images

Le parole di Bernie Ecclestone continuano a far discutere, Mister E ha attirato su di sè l’attenzione dopo le dichiarazione rilasciate ieri, con le quali ha sottolineato come i neri siano più razzisti dei bianchi.

bernie ecclestone
Mark Thompson/Getty Images

Sia Lewis Hamilton che Liberty Media hanno voluto prendere le distanze da Ecclestone, finito nel mirino dell’agenzia che detiene la proprietà del circus: “in un momento in cui è necessaria l’unità per affrontare il razzismo e la disuguaglianza, siamo completamente in disaccordo con i commenti di Bernie Ecclestone che non hanno posto nella Formula 1 o nella società. Ecclestone non ha avuto alcun ruolo in Formula 1 da quando ha lasciato la nostra organizzazione nel 2017, il suo titolo di Presidente Emerito, essendo onorifico, è scaduto nel gennaio 2020.