Donna Vekic
Foto Getty / Hannah Peters

Su Novak Djokovic è piovuta una vera e propria pioggia di critiche dopo i fatti riguardanti l’Adria Tour. Il tennista ha svelato la sua positività al Coronavirus insieme a quelle di diversi altri partecipanti al torneo organizzato senza prestare attenzione alle norme anti-Covid.

Tanti colleghi hanno criticato aspramente Djokovic, ma qualcuno è anche intervenuto a suo favore. Donna Vekic ad esempio, ha provato a spezzare una lancia a favore di Nole dichiarando: “mi sento molto male per Djokovic. La sua è stata un’idea incredibile ed è difficile giudicare questa situazione. In generale le persone in Croazia e in Serbia non stanno seguendo alcuna restrizione, questa cosa non vale solo per il tennis. Anche i ristoranti ed i bar sono pieni di gente e mi rattrista che tutto finisca in questo modo. Novak aveva solo buone intenzioni“.