Coronavirus
Foto Getty / Christopher Furlong

Mentre nel mondo i casi di Coronavirus salgono ad 8 milioni e le vittime a 430.000, in Cina sale la paura per un nuovo focolaio esploso nel Paese. Dopo i 49 casi registrati ieri, oggi ne sono emersi altri 40. Nella capitale Pechino registrati 106 casi negli ultimi giorni: le autorità parlano di situazione “estremamente grave“. Nel corso di una conferenza stampa, il portavoce dell’amministrazione di Pechino ha dichiarato che la capitale è impegnata in una “lotta contro il tempo per fermare il contagio e adotterà le misure più strette, decisive e determinate“.