Terpstra
Bryn Lennon/Getty Images

Arrivano aggiornamenti importanti sulle condizioni di Niki Terpstra, ciclista della Total Direct Energie protagonista di un brutto incidente avvenuto ieri durante un allenamento.

Terpstra
Bryn Lennon/Getty Images

L’olandese è ancora ricoverato in ospedale nel reparto di terapia intensiva, ma non è in pericolo di vita, come ammesso dalla moglie subito dopo la caduta. Oggi invece è arrivato il comunicato del team francese, che ha fatto chiarezza sui tempi di recupero: “Niki ha subito un incidente ieri durante il suo allenamento. La sua pesante caduta gli ha fatto perdere conoscenza. Soffre di un trauma cranico, una frattura della clavicola, una contusione dorsale e un pneumotorace per il quale è necessario un drenaggio. È ancora in terapia intensiva, ma sarà in grado di tornare a casa in 2 o 3 giorni. Per questo tipo di trauma significativo, il periodo di indisponibilità è compreso tra 10 e 12 settimane“. Niente da fare dunque per il Tour de France, mentre resta qualche speranza per la campagna del Nord.