UEFA Logo
Photo by Harold Cunningham/Getty Images for UEFA

Il calcio è pronto a ripartire a livello nazionale in tutta Europa (Francia esclusa), mentre si lavora per organizzare le fasi finali della Champions League. Istanbul non ospiterà la finale a causa dell’emergenza Coronavirus ancora forte in Turchia, dunque l’UEFA ha optato per il cambio di sede. Manca ancora l’ufficialità, ma secondo la ‘Bild’, la città scelta per disputare ottavi, quarti, semifinali e finale sarà Lisbona. Battuta la concorrenza di Mosca e Francoforte. La presenza di più stadi nella capitale portoghese e l’assenza di squadre lusitane che ne risulterebbero ‘favorite’, avrebbe fatto optare per tale scelta.