Champions League trofeo coppa
Michael Regan - foto Getty

Il calcio europeo è pronto a ripartire. La notizia era nell’aria da diversi giorni, si aspettava solo l’ok del comitato esecutivo dell’UEFA arrivato nel pomeriggio odierno: decise date, location e nuovo format per Champions League ed Europa League.

La Champions League verrà assegnata con una Final Eight da disputare a Lisbona, città che ha preso il posto di Istanbul a causa dell’emergenza Coronavirus: in Turchia si giocherà la finale 2021, dunque tutte quelle successive slitteranno di un anno nelle rispettive location concordate. Lisbona ospiterà anche quarti e semifinali in gara secca, partite nelle quali saranno previsti supplementari ed eventuali rigori, si potranno registrare 3 nuovi giocatori ed effettuare fino a 5 cambi. I sorteggi per i quarti e le semifinali si terranno il 10 luglio a Nyon, mentre la finale si giocherà il 23 agosto. L’Europa League verrà assegnata con una Final Eight in 4 città della Germania Gelsenkirchen, Dusseldorf, Duisburg e Colonia, che ospiteranno i turni conclusivi del torneoc on finale programmata il 21 agosto. La Supercoppa Europea si giocherà il 24 settembre a Budapest.

Sono felice che siamo riusciti a far ripartire quasi tutte le nostre competizioni. Il calcio sta guidando il ritorno verso una vita più normale in Europa, e voglio ringraziare in particolare gli operatori sanitari che si sono presi rischi e hanno fatto sacrifici per darci l’opportunità di giocare ancora – ha commentato il presidente UEFA Ceferin – Oggi non c’è alcuna ragione per pensare a un piano B anche se monitoriamo la situazione giorno per giorno. Se dovessi rispondere oggi, non penso che sarebbe possibile avere spettatori alle Final Eight di Champions ed Europa League, ma le cose cambiano rapidamente: un mese fa non potevo dire se avremmo ripreso a giocare e ora lo faremo. Non abbiamo deciso ancora se ci saranno o no spettatori, valuteremo la situazione all’inizio di luglio e vedremo. Sarebbe sbagliato per noi deciderlo in anticipo in base alla situazione in questo momento“.