Ivan Gazidis
Foto Getty / Claudio Villa

Il Milan si muove sul mercato, in attesa di capire come si concluderà questa particolare stagione. I rossoneri puntano ad ottenere un posto in Europa, che permetterebbe alla società del Fondo Elliott di ottenere importanti entrate da utilizzare per rinforzare la rosa.

Upamecano
Maja Hitij/Getty Images

Sono tre al momento i nomi finiti sul taccuino dell’amministratore delegato Gazidis, che si sta già muovendo per allestire la squadra che il prossimo anno verrà affidata a Ralf Rangnick. Nuovo incontro in settimana tra le parti per parlare di futuro e di rinforzi, tutti provenienti da quella Bundesliga che l’allenatore tedesco conosce benissimo. Il primo è Milot Rashica ed è un’ala sinistra di proprietà del Werder Brema.

Schick
Ina Fassbender/Pool/Getty Images

Il classe ’96 ha una clausola di 16 milioni in caso di retrocessione del proprio club, che salirebbe invece a 30 se la società dovesse salvarsi. Per la difesa invece l’obiettivo è Upamecano del Lipsia, un profilo che Rangnick conosce benissimo. Infine, per il reparto offensivo si segue Patrick Schick, ritrovatosi con la maglia del Lipsia dopo le deludenti stagioni con Samp e Roma.