Gianmarco Pozzecco

In questi giorni stiamo valutando se i presupposti che ci siamo dati a febbraio 2019 sono ancora tutti validi per poter proseguire il nostro rapporto professionale, consolidato da una vera amicizia personale che ci lega“. Con queste parole Stefano Sardara, presidente della Dinamo Sassari, ha confermato una notizia giò nell’aria da venerdì scorso: Gianmarco Pozzecco non sarà più l’allenatore di Sassari.

La rottura è arrivata dopo diverse tensioni nei rapporti con il presidente, inaspritesi dopo le cessioni Dwayne Evans, volato in Giappone accettando un’offerta da 400.000 dollari; e del playmaker serbo Vasa Pusica fortemente voluto dallo stesso Pozzecco. Fra i nomi più caldi per sostituire l’ex nazionale azzurro ci sono Jasmin Repesa e Luca Banchi.